LETTERA APERTA AL RISTORANTE CHE HA RIFIUTATO IL CANE GUIDA E ALLA STAMPA

Lettera aperta per il divieto d'accesso a una donna con cane guida in un ristorante a Treviso:
Spett.le Ristorante (Anonimo) e Spett.li Redazioni Stampa,
scrivo in merito all'increscioso episodio accaduto presso il vostro ristorante di Treviso: avete negato l'accesso ad una donna cieca accompagnata dal suo cane guida, giustificando questa gravissima discriminazione col fatto che i cani non sono ammessi nei vostri ristoranti.

Informo il ristorante (anonimo) che in Italia è vigente la legge n. 37 del 14 febbraio 1974, che prevede l'accesso di un cane guida anche dove i cani non possono entrare, (continua su:
IL CANE GUIDA: LEGGI, REGOLAMENTI E NEWS: TREVISO: RISTORANTE NEGA L'ACCESSO AL CANE GUIDA (LETTERA APERTA)

2 commenti:

NICOLA ha detto...

incredibile e vergognoso!!!

Blindsight ha detto...

è vergognoso sia che in italia ancora non si rispetti un cane guida né si conosce, ma anche tutta la vicenda, fino al fatto che un politico s'è messo in mezzo per campagna elettorale, che il ristorante abbia chiesto scusa e in cambio offra una cena in beneficenza a favore della più grande associazione per ciechi italiana, quella che non ha mai informato nessuno, ciao nicola, laura

Posta un commento

PINK BLINDSIGHT PER LE DONNE

ENTRA A FAR PARTE DELLA NOSTRA RETE! banner pink blindsight

VACANZA GAIA.R.D.A.

VACANZA GAIA.R.D.A.
VIAGGI E VACANZE CON BLINDSIGHT PROJECT

Followers

Google+ Followers